Seleziona una pagina

Nuova Stagione della Gioventù Musicale d’Italia – Arriva Opera d’Arpe

Prende il via una nuova stagione di Musica da camera della Gioventù Musicale d’Italia, sede di Fabriano, curata da Maria Chiara Fiorucci e Michele Fabrizi, che raccolgono il testimone lasciato da Alberto Signori, da molto tempo alla guida e alla “confezione”, per la città di Fabriano, di numerose edizioni di questo prestigioso cartellone.

La stagione della rinascita, perché di fatto le performing arts, come la musica dal vivo, durante l’emergenza e i lockdown imposti dal Covid hanno subito una brusca interruzione, sono state “congelate”, esattamente come accade nella stagione invernale ad alcune piante, che hanno bisogno di tepore e luce per tornare a mostrare i loro fiori più belli.

Susanna bertuccioli e Luisa Prandina

Susanna Bertuccioli e Luisa Prandina, presentano “Opera d’Arpe, Lieti Concerti”, diviso in due parti: la prima, dedicata all’intrigante mondo dell’opera italiana, la seconda, un omaggio ad alcuni dei più celebri compositori contemporanei che hanno saputo mischiare generi ed espressioni artistiche incantando il pubblico con la loro forza commemorativa.

Articolo e programma del concerto

articolo originale di jaunesse.it.